Questo sito usa i cookie, anche di terze parti, per offrirti una navigazione in linea con le tue preferenze.

Per maggiori informazioni puoi accedere alla nostra Informativa Privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Mission

L’associazione BCManager è finalizzata alla promozione della conoscenza della disciplina del Business Continuity Management e delle discipline a questa collegate quali Crisis Management, Risk Management etc; attraverso la predisposizione e l'attuazione di iniziative, di attività e servizi indirizzati anche alla crescita ed allo sviluppo culturale degli Associati.

Eventi

25-11-2016

Evento "Sicurezza e Resil…

Università Cattolica di Milano - Evento organizzato con il supporto di AIPSA, Sc...

11-02-2016

Video Intervista

Convegno Corcom-Fpa  "Cyber Security & Digital Identity": par...

19-11-2015

Convegno "Da Expo al Giub…

Il Convengo, co-organizzato dall’Ateneo con l’Associazione BC Manager, si prefig...

WORKSHOP "CYBER RISKS"

Cyber risk, rischi informatici e business continuity: la nuova frontiera del risk management. La salvaguardia dell’azienda: risvolti operativi, legali, assicurativi, d’immagine.

WORKSHOP "CYBER RISKS" BCMANAGER-ZURICH GLOBAL CORPORATE

Dettagli

Partecipazione gratuita – Per iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

31 gennaio 2012 - ore 9.30 - Sede direzionale Zurich Via Benigno Crespi 23, Milano

"I cyber risk sono una “spiacevole novità” nella vasta famiglia dei rischi che minacciano le aziende.

In particolare essi mostrano ora una peggiore ramificazione ed esplosione degli effetti a causa della l’intrinseca maggiore "apertura" dei sistemi aziendali ai nuovi mezzi di comunicazione.

Ciò comporta per le organizzazioni un significativo rischio di blocco dei propri processi in conseguenza di cyber attacchi per le ragioni più disparate (terrorismo, concorrenza sleale, sabotaggio politico, frodi) unitamente a vari profili di "responsabilità" e riflessi di natura legale.

Per intercettare, analizzare e controllare anche questi rischi a livello aziendale, è indispensabile il contributo anche dei Business Continuity Managers che dovrebbero avere il polso delle vulnerabilità dei processi aziendali di creazione del valore.

Se ne parlerà il prossimo 31 gennaio 2012, in occasione dell'ultimo workshop dell'Associazione BCManager (www.bcmanager.it), associazione che raccoglie i professionisti della business continuity e del crisis management, organizzato presso la sede direzionale Zurich di Milano.

Il workshop, organizzato da BCManager con la collaborazione ed il supporto di Zurich Global Corporate, si propone di sdoganare il tema dal puro ambito ITC, affrontandolo da più angolazioni e considerando la ramificazione degli impatti sul piano tecnico, legale, operativo e della continuità del business, grazie al contributo di autorevoli esperti di diversa estrazione che metteranno a fattor comune le loro esperienze, unitamente all’intervento di specialisti nella gestione e trasferimento di questi particolari rischi

Sessione del Mattino - Chairman: Lucio Casati, Segretario, Associazione BCManager

»        9.30 - Registrazione partecipanti

»        10.00 - Apertura e saluti BCManager e Zurich

»        10.15 - A new era for Cyber Liability risk management: come vedono il problema aziende di diverse caratteristiche e chi presidia la tematica – Da una ricerca ADVSEN sponsorizzata da Gruppo Zurich (Lucio Casati, Head of Risk Engineering, Zurich Italia)

»        10.45 - Enterprise security risk management ed il ruolo dell’intelligence (Marco Bavazzano, Director Security Strategist organization, Mediterranean Region, Symantec)

»        11.15 - Le radici dell'insicurezza (Silvano Ongetta, Presidente, AIEA)

»        11.45 - Cyber risk liability e riflessi legali (Francesco Rolle, Studio Legale Monti)

»        12.15 - Trasferimento assicurativo dei “cyber risk” (Beniamino Vannucchi, Head of Commercial Executive Risks, Financial Lines, Zurich Global Corporate)

»        13.00 - Buffet Lunch

Sessione del Pomeriggio - Chairman: Corrado Zana, Presidente, Associazione BCManager

»        14.00 -La progettazione della Cyber Security nel Railway: esperienza di Ansaldo STS (Ermete Meda, Cesare Maschio, Information Security, Ansaldo STS)

»        14.30 - Cyber risk e infrastrutture critiche, l'esperienza del settore telecomunicazioni (Corradino Corradi, Head of Information Security & Fraud Management, Vodafone Italy)

»        15.00 - Cyber risk e infrastrutture critiche, l’esperienza SEA (Angelo D'Andrea, Responsabile Sistemi, Architetture e Sicurezza della Direzione ICT di SEA, SEA Milano)

»        15.30 - La sicurezza informatica preventiva nei grandi gruppi industriali: l’esperienza del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane (Federico Lombardo, ICT Security e DR, Ferrovie dello Stato)

»        16.00 - Cyber risk e BCM: complementarietà di approcci a garanzia dei servizi della pubblica amministrazione (Pierluigi Sartori, Security Manager, Informatica Trentina Spa)

»        16.30 - Tavola rotonda - Chairman: Marco Lombardi, Coordinatore ITSTIME (Italian Team for Security, Terroristic Issues & Managing Emergencies), Università Cattolica Milano

Partecipanti:

  • Stefano Aiello, Partner, HSPI
  • Genseric Cantournet, Security Vice President, Telecom Italia
  • Alessandro Carone, Senior Manager, KPMG
  • Enrico Ferretti, Director, Protiviti
  • Silvano Ongetta, Presidente, AIEA
  • Paolo Prandi, Direttore Generale, Centro Studi Risk Management
  • Paolo Rubini, Presidente, ANRA
  • Raoul Savastano, Partner, Ernst & Young

»        17.30 - Conclusioni

Luogo: Sede direzionale Zurich Via Benigno Crespi 23, Milano

Descrizione: Cyber risk, rischi informatici e business continuity: la nuova frontiera del risk management. La salvaguardia dell’azienda: risvolti operativi, legali, assicurativi, d’immagine

Data: 31 Gen 2012
Orario: 09:30

Newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle attività dell’Associazione BCManager

Download

Area Download

Per rimanere aggiornati sul mondo della Business Continuity